Vieni nel gruppo Facebook del Bassista Contemporaneo?

Appena creato il gruppo Facebook BASSISTA CONTEMPORANEO Visto che il 2018 è l’anno dei festeggiamenti (30 anni di Bassista Contemporaneo, 10 anni di BassLab, e il completamento del primo livello del Bassista Contemporaneo Online), abbiamo aggiunto un’altra occasione per celebrare. Un altro tassellino al progetto. La nascita del gruppo Facebook Bassista Contemporaneo 🎉🎊 https://www.facebook.com/groups/527812554386537 Uno spazio aperto e informale dedicato alla filosofia del pianeta Bassista Contemporaneo e a tutto ciò che vi ruota attorno. Entra subito anche tu nel gruppo… Clicca per proseguire la lettura

[Video] Una LEZIONE di BASSO così fa tutta la differenza del mondo!

La lezione di basso che non ti aspetti Proprio oggi sono ricominciate le scuole, credo per la gioia di molti nonni e genitori 🙂 E sempre in questo periodo stanno riaprendo le scuole di musica dopo la pausa estiva. Se anche tu sei pronto a ricominciare le lezioni di basso, o ti stai guardando intorno per trovare l’insegnante giusto, ecco un suggerimento che non ti aspetti tratto dall’esperienza del BassLab (e dell’esperienza ormai trentennale di Tiziano Zanotti). Un piccolo segreto… Clicca per proseguire la lettura

Non ho finito i video del corso online al termine del ciclo. Cosa faccio?

“Al termine dei 30 giorni mi mancano ancora dei video del corso online per quel ciclo. Cosa mi conviene fare?” Come sai il corso online è suddiviso in 5 cicli da 5 lezioni ciascuna, ognuno con un numero variabile da video (da 47 a oltre 90). Ogni ciclo ha una durata di 30 giorni, e l’abbonamento è ovviamente rinnovabile. Il dubbio quindi è, se arrivato alla fine dei 30 giorni mi restano ancora dei video da vedere, come mi comporto?… Clicca per proseguire la lettura

Perché il Bassista Contemporaneo Online è suddiviso in cicli?

Perché abbiamo deciso di suddividere in cicli tutti i video del corso online 1° livello? Qualcuno mi ha fornito questo suggerimento: “Se ci fosse la possibilità di acquistare tutto il pacchetto video 1-25 in un’unica soluzione rispetto al singolo ciclo, potreste stimolare di più i meno convinti e quelli che si scoraggiano“. Grazie per lo spunto di riflessione, peraltro abbastanza gettonato. Non sarebbe stato meglio unire il tutto in un unico contenitore? La risposta è molto semplice e chiara, ed… Clicca per proseguire la lettura